gas, luce

Energia e Gas in abbonamento, Conviene?

Energia in abbonamento? Importi sempre uguali per 6 fatturazioni l’anno? E’ così che ci piace pensare alle nostre forniture di luce e gas, ma come funziona realmente? Comparando è qui per spiegarvelo. E’ molto semplice. Il fornitore che vi presenta una tariffa in abbonamento non fa altro che prendere come riferimento il consumo annuo degli ultimi anni e lo suddivide per 6 slot fatturando lo stesso importo. Fin qui non fa una piega il discorso. Ma cosa succede se, per una qualunque causa, invertiamo la tendenza dei nostri consumi? Se i nostri consumi saranno inferiori a quelli stimati allora l’ultima bolletta dell’anno presenterà un conguaglio a credito. FELICITA’! Se invece la nostra tendenza si inverte per un consumo maggiore il conguaglio sarà a debito e presenterà un importo diverso da quello delle precedenti 5 fatture. 🤨 Questo processo è al quanto normale perché su ogni chiusura annuale di fatturazione bisogna verificare se tutti i kWh o smc sono stati correttamente fatturati. Come al solito è solo un tema di comunicazione ACCALAPPIA CLIENTI. 🤥 Quello che vi consigliamo in comparando.store è di avere sempre una tariffa a consumo perché ogni bimestre è diverso dall’altro e le nostre tendenze di consumo di energia elettrica e gas possono cambiare per fattori esterni (necessità personali, fattori climatici). 😉

Se hai necessità di una consulenza gratuita, ti aspettiamo in viale della Repubblica 30G Cosenza.

INFO 338 3357107

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *